999996
edificazione a Biasca

dati del progetto

Edificio misto, residenze, uffici e commerci, nel centro di Biasca.

È un progetto di concorso, bandito dal Patriziato di Biasca, consegnato in settembre del 2010.

Previsto è un volume di circa 13'300 m3, di cui 8'900 riscaldati, con un rivestimento di facciata in pietra naturale.

Gli autori del progetto sono Johnny Conte e Lorenzo Martini, architetti eth.

descrizione

Il progetto proposto risponde alle esigenze del bando di concorso con un edificio urbano compatto, di dimensioni generose, inserito lungo la strada principale su cui si continua il porticato del piano terreno, creando due spazi esterni con due utilizzi diversi. Da una parte verso Nord si forma una piazzetta aperta al pubblico in contiguità con la piazza Centrale esistente.

Il retro della costruzione verso Sud Ovest invece è previsto per giardini privati.

Al secondo piano gli spazi sono ad uso ufficio o per il futuro ampliamento della banca o anche abitativi, secondo i moduli proposti.

Il volume dell'edificio è scavato in più parti in modo che la luce soprattutto il paesaggio maestoso della valle possa penetrare all'interno dell'edificio.

Le abitazioni sono concepite sul tetto e al piano terra come ville cittadine a due piani, strette l'una all'altra con un carattere introverso e divise da cortili e terrazze aperte alle montagne circostanti.

..
..

© 2017 Johnny Conte architetto